CATANIA

A casa con pistole e munizione, arrestato 42enne

Personale della sezione Antidroga ha trovato: due pistole semiautomatiche calibro 9x21 con matricola abrasa, una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa, sei caricatori riforniti, centinaia di munizioni e due giubbotti antiproiettile.

E' caccia all'auto pirata

Angelo Signorelli, 42 anni, incensurato, è stato arrestato dalla polizia di Stato a Catania per detenzione illegale e ricettazione di armi da fuoco e di munizioni. Durante una perquisizione nella sua abitazione, nel rione San Leone, scattata dopo che agenti della squadra mobile lo avevano trovato in possesso di un bilancino elettronico di precisione, personale della sezione Antidroga ha trovato: due pistole semiautomatiche calibro 9x21 con matricola abrasa, una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa, sei caricatori riforniti, centinaia di munizioni e due giubbotti antiproiettile. Nell'androne del condominio di residenza dell'uomo è stata sequestrata, a carico di ignoti, una busta contenente 70 grammi di marijuana. Il ritrovamento della droga non è contestato a Signorelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi