SANTA MARIA DI LICODIA

A casa con pistole e proiettili

Le armi in ottimo stato d'uso saranno inviate al Reparto investigazioni scientifiche dei carabinieri di Messina per gli accertamenti tecnico balistici. L'arrestato è stato condotto in nel carcere di Catania.

A casa con pistole e proiettili

Salvatore Morabito, 49 anni, è stato arrestato da carabinieri di Santa Maria di Licodia per detenzione illecita di armi clandestine e di munizioni. Nella sua abitazione, durante una perquisizione, militari dell'Arma hanno trovato e sequestrato una pistola calibro 9 corto con due serbatoi carichi e una calibro 6,35 con 3 serbatoi carichi, oltre a 119 cartucce calibro 9, 53 cartucce calibro 6,35, 23 cartucce a palline calibro 12, 22 cartucce a palla calibro 12. Le armi in ottimo stato d'uso saranno inviate al Reparto investigazioni scientifiche dei carabinieri di Messina per gli accertamenti tecnico balistici. L'arrestato è stato condotto in nel carcere di Catania.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi