Ragusa

In due rapinano l'agenzia del Monte dei Paschi

Il bottino è di cinquemila euro. I malviventi erano armati di taglierino. Inutili i posti di blocco successivi al "colpo": dei banditi nessuna traccia

In due rapinano l'agenzia del Monte dei Paschi

RAGUSA – E' di oltre cinquemila euro il bottino della rapina messa a segno ai danni dell'agenzia di viale delle Americhe a Ragusa del Monte dei Paschi di Siena. Due malviventi, di cui uno armato di taglierino, si sono introdotti nell'istituto di credito fingendosi clienti, poi hanno minacciato i cassieri affinché consegnassero il denaro. Panico tra dipendenti e clienti, ma per fortuna nessuno si è fatto male. Arraffato il bottino, i due sono usciti nel breve volgere di una manciata di secondi. Quasi certamente c'era un terzo complice a fare da palo a bordo di un'auto con la quale i rapinatori sono fuggiti. Gli investigatori hanno acquisito le immagini del sistema di telesorveglianza e avviato l'esame dei testimoni della rapina lampo. Sono stati anche istituiti numerosi posti di blocco, così come prevede il piano antirapina, ma i malviventi hanno fatto perdere ogni traccia del loro passaggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi