Procura di Catania

Chiesti rinvii a giudizio
per Gettonopoli

Per 11 dei 17 consiglieri comunali di Aci Catena indagati per falso in atto pubblico e truffa allo Stato

tribunale generico

La Procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di 11 dei 17 consiglieri comunali di Aci Catena indagati per falso in atto pubblico e truffa allo Stato nell'ambito di un'inchiesta su una presunta 'gettonopoli'. L'atto è stato depositato dal procuratore aggiunto Michelangelo Patanè e dal sostituto Fabio Regolo. Per gli altri sei consiglieri il Gup di Catania, Sebastiano Fabio Di Giacomo Barbagallo, ha accolto la richiesta di archiviazione del Pm Regolo. Sono Salvatore Cutuli e Carmela Paladino, indagati in qualità di segretari verbalizzanti di alcune sedute del Consiglio Comunale, per i quali non sono emersi elementi a loro carico. Martino Ferro, Teresa La Rosa, Giuseppe Liuzzo, Luigi Lucchesi sono stati invece gli unici ad aver richiesto di essere interrogati dopo aver visionato il fascicolo del procedimento. Assistiti dai loro legali, l'avvocato Monica Foti per Teresa La Rosa, e gli avvocati Mario Luciano Brancato e Alfio Grasso per Luigi Lucchesi, sono riusciti a provare la loro estraneità ai fatti. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi