nel ragusano

Muore per overdose, indagini

Un uomo di 31 anni è morto per overdose da droga nell'abitazione di un amico ad Ispica. I carabinieri stanno facendo luce sulla vicenda

Muore per overdose, indagini

Un uomo di 31 anni è morto per overdose da droga nell'abitazione di un amico ad Ispica (Ragusa). I carabinieri hanno già avviato le indagini per far luce sulla vicenda. A chiamare i militari è stato l'amico del quale la vittima era ospite, che ha chiamato il 112 segnalando che l'amico era steso sul letto e non dava alcun segno di vita. Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri, personale medico del 118 ed il medico legale. Quest'ultimo, dopo una prima ispezione cadaverica nel corso della quale non ha riscontrato segni di violenza sul corpo, ha ricondotto le cause della morte dell'uomo ad una verosimile intossicazione da sostanze stupefacenti. Durante una perquisizione nell'abitazione i militari hanno trovato in un contenitore dei rifiuti in un cortile retrostante all'abitazione una bottiglietta in plastica con inserita una cannuccia e con segni di bruciatura probabilmente utilizzata poco prima dal ragazzo per assumere sostanze stupefacenti. Il materiale è stato sequestrato. Su disposizione del sostituto procuratore Gaetano Scollo la salma è stata trasportata nell'obitorio dell'ospedale Maggiore di Modica per essere successivamente sottoposta all'esame autoptico che servirà per stabilire con certezza le cause della morte.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi