CATANIA

Piano sicurezza
per festività
defunti

Secondo le stime della protezione civile comunale sono circa 250-300 mila i catanesi residenti o emigrati che nella festività di Ognissanti e nella ricorrenza dei Defunti si recano aal cimitero di Zia Lisa.

raffaele stancanelli
Un piano straordinario di presidio per la sicurezza dei cittadini e della viabilità è stata varato dall'amministrazione Stancanelli per fare fronte, nei giorni 1 e 2 novembre, alla tradizionale visita dei defunti al Cimitero di via Acquicella. Secondo le stime della protezione civile comunale sono circa 250-300 mila i catanesi residenti o emigrati che nella festività di Ognissanti e nella ricorrenza dei Defunti si recano aal cimitero di Zia Lisa. Il Comune ha varato un Piano operativo di assistenza alla popolazione. "Gli interventi predisposti - ha spiegato il sindaco Raffaele Stancanelli - riguardano le aree del cimitero, il sistema viario cittadino e parte dell'area interna al dismesso mercato ortofrutticolo all'ingrosso, che ospita la consueta 'Fiera dei morti'. Nel cimitero ci sarà la presenza di volontari della protezione civile che aiuteranno gli anziani e i portatori di handicap". Il sindaco ha"invitato i cittadini a utilizzare i mezzi pubblici per non intasare il traffico cittadino che nella zona sarà particolarmente intenso, tanto che abbiamo previsto l'impiego di oltre un centinaio di vigili urbani". "Inoltre - ha concluso Stancanlli - sarà disponibile il parcheggio di circa mille posti con annesso l'ingresso per accedere al cimitero oltre al potenziamento delle linee Amt e Fs di collegamento con il cimitero di Acquicella". (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi