NOTO

Scoperto laboratorio
modifica armi

I carabinieri del nucleo operativo di Noto hanno denunciato un 49enne per detenzione illecita di strumenti per la modifica di armi. Nella sua abitazione, durante una perquisizione, è stato trovato un vero e proprio laboratorio artigianale

Scoperto laboratorio
modifica armi

I carabinieri del nucleo operativo di Noto hanno denunciato un 49enne per detenzione illecita di strumenti per la modifica di armi. Nella sua abitazione, durante una perquisizione, è stato trovato un vero e proprio laboratorio artigianale per la modifica delle armi e la produzione di munizionamento. Sono state sequestrate 54 cartucce calibro 9, 520 parti per il confezionamento di cartucce calibro 9 (bossoli, ogive ed inneschi), 31 per il confezionamento di cartucce calibro 6,35 e 7,65 e materiale per l'assemblamento e ricarica delle munizioni. (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi