Ragusa

Bambino azzannato da un cane

Il piccolo ha otto anni. L'animale lo ha morso a una guancia dopo essere sfuggito alla padrona: era enza museruola. Il bambino stava giocando a palla con altri coetanei. Trasferito in elisoccorso a Catania. Operato per circa due ore. E' in prognosi riservata

Bambino azzannato da un cane

Ragusa - Un bambino di 8 anni è stato aggredito da un cane che gli ha strappato una parte della guancia. Il piccolo stava giocando a pallone assieme ad altri coetanei nella parte alta della città. Il cane, un meticcio di taglia media, è stato posto sotto sequestro dai carabinieri. La donna proprietaria del cane rischia una denuncia per lesioni personali colpose perchè stando alle prime testimonianze raccolte dai militari dell’Arma, il cane era senza guinzaglio e senza museruola. L'animale è stato sottoposto a sequestro e trasferito nel canile comunale. Il bambino, una volta stabilizzato, è stato trasferito in elisoccorso a Catania dove i medici nel corso della notte lo hanno sottoposto ad un delicato intervento di chirurgia plastica per ricostruirgli la parte del volto che era stata azzannata dal cane. Al termine dell'intervento, durato un paio d'ore, i sanitari etnei si sono riservati la prognosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi