Ragusa

Giuseppe Scifo segretario della Cgil

E' stato eletto dall'assemblea generale. Ha ottenuto 50 voti su 94 votanti. Lo sfidante Salvatore Tavolino si è fermato a 42 voti. Subentra a Giovanni Avola, che ha retto la segreteria generale per otto anni

Peppe Scifo, Cgil Ragusa

Ragusa - Dopo otto anni finisce l'era di Giovanni Avola alla guida della Cgil provinciale iblea. Il suo successore è Giuseppe Scifo, 41 anni, già segretario della Camera del lavoro di Vittoria, sua città di residenza. Ad eleggere Scifo è stata l'assemblea generale del sindacato, che ha messo nell'urna 50 voti per Scifo, su un totale di 94 votanti. Candidato alla segreteria era pure Salvatore Tavolino, la cui candidatura era stata formalizzata prima della consultazione dei membri dell'assemblea. A lui sono andati 42 voti. Nell'urna trovate anche due schede bianche.

Peppe Scifo era stato indicato come candidato alla segreteria generale dal Centro regolatore, composto dal segretario generare regionale Sicilia Michele Pagliaro e dal responsabile dell'organizzazione Saverio Piccione. Scifo è entrato in Cgil giusto dieci anni fa, quando venne costituito il gruppo di lavoro per celebrare il secolo di vita del sindacato. E' stato componente della segreteria provinciale della Flai e nel 2009 è stato eletto segretario della Camera del Lavoro di Vittoria, carica che ha ricoperto fino all'elezione alla segreteria generale provinciale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi