Prima vittima di stagione

Romeno annega a Scoglitti

Due uomini e una donna, facendo il bagno, si sono sentiti male. un uomo e la donna sono stati recuperati subito. Il terzo è stato ritrovato poco dopo esanime. Inutili tutti i tentativi di rianimarlo

scoglitti

Vittoria - Un morto e due feriti. II personale del 118 giunto in elicottero a Scoglitti, frazione rivierasca di Vittoria, ha tentato a lungo di rianimare un romeno. Sul posto anche i carabinieri. In tre avevano deciso di farsi un tuffo alla spiaggia della Lanterna. Poi il malore, forse una congestione. Alle 17 su chiamata della Capitaneria il gommone della Protezione civile del Comune di Ragusa con a bordo gli operatori in pianta stabile al presidio Marina di Ragusa hanno raggiunto Scoglitti: due uomini e una donna romeni, facendo il bagno, stavano per annegare perchè sarebbero stati colti da malore. Due le persone recuperate subito, un uomo, che è stato rianimato e si è ripreso, e una donna. Mancava il terzo amico; una volta recuperato, le sue condizioni sono apparse subito gravissime, tanto da richiedere l’elisoccorso e un lungo tentativo di rianimazione, che non ha dato purtroppo esito positivo. La donna che stava con loro starebbe bene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi