Ragusa

Terremoto al largo della costa iblea

Ha avuto una magnitudo di 2,4. E' stato registrato alle 15.30 dai sismografi dell'Istituto nazionale di geofisica. E' stato localizzato in mare ad una profondità di 21 chilometri

Terremoto al largo della costa iblea

Ragusa - Ancora un terremoto nel territorio ibleo. Si è verificato alle 15.30 di sabato 14 maggio ed è stato registrato dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Il sisma, con una magnitudo di 2,4, si è verificato nel Mar Mediterraneo, proprio di fronte alla costa iblea, tra Scoglitti e Marina di Ragusa, ad una profondità di 21 chilometri. Il sisma è stato avvertito nelle borgate marinare e solo da chi abita ai piani più alti di Ragusa. Non si cono registrati danni a persone o cose.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto