Pozzallo

Diciottenne ferito con un colpo di pistola

Il giovane si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale di Modica. Il proiettile gli ha trapassato un polpaccio. Ne avrà per 25 giorni. I carabinieri indagano sul misterioso episodio

Pronto soccorso Ospedale Modica

Pozzallo - Misterioso episodio nella notte tra il 6 il 7 maggio a Pozzallo. Un ragazzo di 18 anni è stato ferito con un colpo di pistola ad una gamba. Nessuno si è accorto di nulla. L'episodio è venuta alla luce dopo che il giovane si è presentato al pronto soccorso dell'ospedale "Maggiore" di Modica. I sanitari hanno accertato che un proiettile gli aveva trapassato il polpaccio della gamba sinistra. Le sue condizioni non sono preoccupanti: ne avrà per 25 giorni.

In ospedale, avvertiti dal personale sanitario, sono subito arrivati i carabinieri, che hanno avviato le indagini per venire a capo del misterioso episodio di cui il giovane è rimasto vittima.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi