Ispica

Incendio distrugge un'abitazione estiva

Le fiamme sono divampate di notte. Per fortuna in casa non c'era nessuno. Ingenti i danni all'immobile. I carabinieri indagano sull'accaduto

Carabinieri Modica

Ispica - Un incendio, forse di natura dolosa, ha fortemente danneggiato l'abitazione estiva di un pensionato di Ispica a Marina di Marza. Le fiamme si sono alzate attorno all'1.30 di notte, trovando facile esca in mobili e tende. I vigili del fuoco hanno lavorato per alcune ore prima di avere ragione del rogo. Adesso si sta cercando di stabilire le cause. L'immobile è stato notevolmente danneggiato. Il danno è ingente. I carabinieri, arrivati dopo aver ricevuto la segnalazione, hanno avviato le indagini per individuare le cause del rogo. In questo periodo dell'anno, l'abitazione era disabitata. Non ci sono stati, per fortuna, danni alle persone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi