Ragusa

Ruba una Bmw e si dà alla fuga

Un giovane tunisino si è impossessato delle chiavi in un locale pubblico. La Polizia l'ha identificato e denunciato. Non si trova la macchina

Polizia Ragusa

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato un fidanzato violento

Ragusa - Dopo aver trascorso la serata in un locale pubblico, non ha più trovato il giubbotto, che, in una tasca, custodivano le chiavi della sua auto, una Bmw. La vittima è corsa fuori dal locale, scoprendo che la macchina era stata rubata. Denunciato l'accaduto alla Polizia, gli agenti delle volanti, attraverso la visione delle immagini della videosorveglianza della zona, hanno scoperto che ad impossessarsi di chiavi e auto era stato un giovane tunisino di vent'anni, già noto alle forze dell'ordine. L'immigrato è stato denunciato per furto aggravato. Non si trova più, però, la potente auto tedesca. Gli agenti stanno verificando se possa essere stata utilizzata per commettere altri reati. Nello stesso tempo, stanno effettuando indagini per accertare se possa esserci un collegamento con altri furti di veicoli avvenuti di recente nel territorio provinciale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi