mascalucia

Cade in un pozzo, salvato dai vigili del fuoco

Incidente sul lavoro per un dipendente comunale caduto in un pozzo profondo 12 metri.

Cade in un pozzo, salvato dai vigili del fuoco

Un dipendente comunale stamane a Mascalucia (Catania) è rimasto ferito dopo essere caduto in un pozzo in disuso profondo circa 12 metri mentre stava effettuando operazioni di pulizia con un decespugliatore. La caduta è stata causata dall'improvviso cedimento di una struttura che ricopriva l'apertura del pozzo. Recuperato da una squadra del nucleo speleo alpino fluviale del comando di Catania dei Vigili del Fuoco, che sono intervenuti anche con i sommozzatori, l'uomo è stato trasportato in ospedale, dove gli sono stati diagnosticati la rottura di una vertebra e ferite agli arti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi