CATANIA

Sequestrate banconote false per 21.000 euro

Gli arrestati sono Giuseppe Costanzo, di 28 anni, Danilo Giorgio Falsaperla, di 22, e Antonino Zerbo Simone, di 21. I tre sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

Sequestrate banconote false per 21.000 euro

Banconote false da 20 euro per un totale di 21.500 euro sono state sequestrate dalla Polizia di Stato a Catania durante una operazione che ha permesso alla squadra mobile di arrestare tre persone per detenzione e spendita di banconote falsificate. Gli arrestati sono Giuseppe Costanzo, di 28 anni, Danilo Giorgio Falsaperla, di 22, e Antonino Zerbo Simone, di 21. I tre sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza. Indagini sono in corso per individuare la stamperia. Falsaperla e Zerbo sono stati bloccati dopo che hanno tentato di spendere una banconota falsa in un bar di Corso Sicilia. Addosso a Zerbo gli agenti hanno trovato altre tre banconote false, quattro nelle tasche di falsaperla. In casa del primo gli agenti  hanno trovato altre dieci banconote dello stesso tipo. Nell'abitazione del presunto fornitore, Costanzo, sono state trovate altre 1.060 banconote false.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi