Santa Croce Camerina

Carta di credito clonata, denunciato napoletano

Aveva sottratto mille euro ad un residente nel comune ibleo per pagare due assicurazioni auto. I carabinieri lo hanno scoperto e denunciato per ricettazione, frode informatica e utilizzo di carta di credito rubata

Carabinieri Santa Croce Camerina

SANTA CROCE CAMERINA - Un giovane di 27 anni di Santa Croce Camerina aveva scoperto di aver subito un prelievo fraudolento di circa mille euro dal suo conto corrente. Inevitabile la denuncia ai carabinieri, perché quelle spese con la carta di credito non le aveva mai fatte. Sono scattate le indagini, che hanno permesso di appurare che con quei soldi erano state pagate le assicurazioni di due auto nel Napoletano. Tramite i carabinieri di Castellammare di Stabia, sono stati interrogati i proprietari dei due mezzi ed entrambi hanno indicato un intermediario assicurativo di un paese vicino. Questi, convocato in caserma non ha saputo fornire indicazioni precise sulle transazioni. Ai militari ha raccontato di uno sconosciuto che avrebbe eseguito i pagamenti per conto suo. Ovviamente nessuno ha creduto alla favoletta dell'intermediario, identificato per P.D.M., 27 anni, napoletano. L'uomo, è stato poi scoperto, ha a suo carico decine di denunce simili da diverse parti d'Italia. Appurato anche come il giovane di Santa Croce era finito nel calderone dei truffati online: aveva ricevuto un’email dal gestore della carta che gli richiedeva di accedere al sito inserendo i dati della carta stessa. Fatto questo, la truffa è stata servita. Il santacrocese ha abboccato al "phishing". Il consiglio è quello di sempre: mai fornire a terzi i dati delle proprie carte di credito; le società emittenti e le banche non chiedono di inserire tali dati sensibili perché già in loro possesso; né mandano in giro email con cui si chiede di farlo. E', inoltre, sempre opportuno, quando si riceve un messaggio di questo tipo, verificare l'indirizzo Ip da cui è partito: quelli usati per il phishing non corrispondono mai a quello reale della banca o della società emittente della carta di credito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi