siracusa

Sequestrati 652mila prodotti cinesi

Operazione della Guardia di Finanza. Si tratta di oggetti pericolosi, non conformi agli standard europei e assemblati con materiali scadenti

Sequestrati 652mila prodotti cinesi

La Guardia di Finanza di Siracusa ha sequestrato 652 mila 380 prodotti pericolosi in alcuni esercizi commerciali gestiti da cinesi. Prodotti non conformi agli standard europei ed assemblati con materiali scadenti. Gli imprenditori cinesi secondo la Finanza sono particolarmente competitivi perché non rispettosi delle leggi nazionali e comunitarie in quanto sfruttano manodopera in nero ed evadono le imposte. Denunciato un uomo per contraffazione di marchi ed individuato un lavoratore in nero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi