Comiso

Andava a Francoforte con un coltello: denunciato

Un 21enne di Caltanissetta lo aveva nascosto nel bagaglio a mano ma gli agenti lo hanno scoperto durante i controlli aeroportuali. Il coltello è stato sequestrato

Andava a Francoforte con un coltello: denunciato

 COMISO - Stava per imbarcarsi per andare a Francoforte, portandosi dietro un coltello di genere vietato. Il 21enne V.S., di Caltanissetta, lo aveva sistemato nel bagaglio a mano, convinto che nessuno lo notasse. Durante le verifiche prima dell'ingresso nell'area sterile dell'aeroporto "La Torre", l'attenzione delle guardie giurate è andata proprio su quell'oggetto che sembrava proprio un coltello. Avvertita la polizia aeroportuale, il nisseno è stato bloccato e il bagaglio perquisito. Dentro c'era proprio il coltello: era stato occultato in una tasca esterna vicino alla maniglia. Il coltello è stato sequestrato e il nisseno denunciato per porto abusivo di arma di genere vietato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi