VITTORIA

Far west nel centro
sparatoria a salve
tra pregiudicati

Alla base della lite vecchi rancori personali tra un sessantenne e un trentasettenne. Il più anziano ha sparato al rivale che poco dopo è andato a trovarlo nella sua abitazione per farsi giustizia da solo.

Vittoria

Sparatoria tra due noti pregiudicati a Vittoria. Alla base della lite vecchi rancori personali tra un sessantenne e un trentasettenne. Il più anziano ha sparato al rivale che poco dopo è andato a trovarlo nella sua abitazione per farsi giustizia da solo. L'intervento di una volante della polizia di Vittoria ha fatto sì che la lite non degenerasse. Gli agenti hanno appurato che i colpi esplosi fossero a salve e i 'duellanti' hanno riportato lesioni giudicate guaribili dai sanitari dell'Ospedale di Vittoria tra i dieci e gli otto giorni.(ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi