Ragusa

Fallisce rapina in banca

Una banda aveva preso di mira il Banco popolare siciliano di via Archimede ma è stata costretta a desistere per la presenza dell'apertura temporizzata della cassaforte. Caccia all'uomo in città senza esito

Fallisce rapina in banca

Ragusa - L'apertura temporizzata delle casse ha costretto due rapinatori a lasciare la banca presa di mira senza poter prendere nulla. E' accaduto a Ragusa, nella centralissima via Archimede, nella sede del Banco popolare siciliano. I due sono riusciti a entrare nell'istituto di credito con il volto camuffato da sciarpe. Una volta dentro hanno rivelato le loro intenzioni. Armati di una pistola, hanno intimato a clienti e impiegati di star fermi: tutti sono stati rinchiusi in una stanza. Con loro è rimasto il direttore al quale hanno imposto di aprire la cassaforte. Solo che questa è temporizzata; così prima di poterne aprire i battenti è necessario attendere un po' di tempo. Hanno cercato di aspettare, ma man mano che passavano i minuti si rendevano conto che c'era il rischio che arrivassero le forze dell'ordine. Qualcuno dei dipendenti, prima di essere portato nella stanza, era riuscito ad attivare l'allarme, facendo scattare il dispositivo antirapina delle forze dell'ordine. Così, resisi conto che rischiavano di restare intrappolati nella sede dell'istituto di credito, i due hanno deciso di interrompere la rapina, andando via. Appena in tempo per evitare l'arresto. Pochi istanti dopo, infatti, sono arrivate le auto dei carabinieri, che hanno istituito una serie di posti di blocco lungo le vie di fuga dalla città. I rapinatori, però, erano già riusciti a far perdere le proprie tracce. I carabinieri hanno, quindi, acquisito tutte le immagini delle telecamere interne della banca ed anche quelle dislocate lungo via Archimede e nelle strade limitrofe. Sperano in questo modo di riuscire a dare un volto e un nome ai due malviventi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto