Modica

Spaccio di droga, denunciato marocchino

I carabinieri lo hanno intercettato nel centro storico: aveva poche dosi e per questo è stato soltanto segnalato alla Procura di Ragusa. E' accusato di detenzione di stupefacenti

Spaccio di droga, denunciato marocchino

MODICA - Ancora un controllo a tappeto nel centro storico della città da parte dei Carabinieri della Compagnia di Modica. Al termine, il bilancio è di un uomo denunciato per spaccio, altri due giovani segnalati alla Prefettura per uso personale, sequestrati diversi grammi di cocaina e hashish. Nel corso del servizio, inoltre, i militari hanno controllato due esercizi pubblici ed eseguito 14 perquisizioni. L'episodio più rilevante si è verificato nei vicoli del centro storico. I militari hanno notato il marocchino N.R., 33 anni, volto non nuovo, che si muoveva con fare circospetto. Hanno, così deciso di seguirlo. Quando si sono avvicinati per controllarlo, l'immigrato ha provato ad accelerare il passo, ma è stato raggiunto e fermato. Adotto aveva 1,5 grammi di hascisc e 400 euro. Il controllo è stato, poi, esteso all'abitazione dell'immigrato: e qui, nascosti in un armadio, sono stati trovati altri quattro grammi di hascisc. In considerazione del quantitativo sequestrato, il nordafricano è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. Sempre nel corso del servizio, i carabinieri hanno controllato due giovani, trovandoli in possesso di cocaina: in totale ne sono stati sequestrati 0,7 grammi. I due modicani sono stati segnalati alla Prefettura.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi