Vittoria

Aveva la cocaina in auto, arrestato

I carabinieri hanno fatto la scoperta durante un controllo stradale. Scovato un contenitore sigillato con dentro 50 grammi di droga. Il conducente, 22 anni, è stato trasferito in carcere

Aveva la cocaina in auto, arrestato

VITTORIA - A bordo della propria Citroen C2 viaggiava a velocità sostenuta in contrada Roccazzo, in territorio di Chiaramonte Gulfi. E questo lo ha messo nei guai. La pattuglia dei carabinieri, infatti, ha notato che la velocità dell'utilitaria non era adeguata alla strada ed ha intimato al conducente lo stop. Tutto potevano aspettarsi i militari, però, tranne che il giovanotto che ha consegnato patente e libretto avesse in auto 50 grammi di cocaina. E' stato il comportamento del giovane, identificato per Michele Marinelli, 22 anni, di Vittoria, apparso teso e nervoso, a spingere i militari dell'Arma a perquisire il veicolo. Così è saltato fuori un sacchetto di plastica termo-sigillato, all'interno del quale c'era una sostanza che era identica alla cocaina solida e, quindi, pura. Addosso al giovane è stato trovato anche denaro in banconote di piccolo taglio. Pure il denaro è stato sequestrato perché ritenuto provento dell'attività di spaccio. A quel punto, Marinelli è stato trasferito in caserma e i primi controlli hanno confermato che si trattava di droga. E' stato, di conseguenza, arrestato e accompagnato nel carcere di Ragusa, come disposto dal sostituto procuratore Monica Monego. Ora, al vaglio degli investigatori, che stanno proseguendo le indagini, la posizione del 22enne vittoriese, per accertare l’eventuale complicità di altri criminali, e il canale di approvvigionamento della droga: la sostanza stupefacente sequestrata è già stata inviata al Laboratorio di dell’Asp al fine di stabilirne il principio attivo e il numero di dosi ricavabili. La droga sequestrata, una volta tagliata, avrebbe fruttato oltre diecimila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi