Modica

Bolletta idrica da novemila euro

E' stata recapitata a un cittadino per il consumo di acqua di un anno. Protesta il Movimento 5 Stelle, che accusa il sindaco Abbate

Bolletta idrica da novemila euro

MODICA – Una bolletta idrica da infarto è stata notificata in questi giorni dal Comune ad un cittadino. L'ente ha contabilizzato qualcosa come 9.156 euro di consumo d'acqua in un anno. Il cittadino è rimasto interdetto. Che si tratti di un errore sembra evidente. Ma per appurarlo, l'uomo dovrà sottostare alle code che ci sono giornalmente all'Ufficio Idrico e, quindi, chiedere conto e ragione della fatturazione al personale comunale. Il caso della maxi bolletta è stato rivelato dal Movimento 5 Stelle, che si è rivolto ai cittadini «che hanno ricevuto tali bollette errate», chiedendosi «chi rimborserà loro tempo e denaro per andare a fare la fila presso lo sportello comunale di competenza?». Hanno quindi rivolto alcuni quesiti al sindaco Ignazio Abbate: «Se la sente di dare una seria risposta ai tantissimi cittadini continuamente vessati? Lei, signor sindaco, mentre brindava in piazza l’inizio del nuovo anno con alcuni concittadini, dall’altro gli aveva già fatto un bel regalo che, di certo, non dimenticheranno così facilmente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi