Ragusa

Tenta di speronare una Volante, arrestato romeno

Prima non si è fermato all'alt degli agenti e poi li ha aggrediti ferendo anche un poliziotto. Sul furgone aveva arnesi da scasso

Tenta di speronare una Volante, arrestato romeno

RAGUSA – Nel vano tentativo di fuggire alla guida del suo furgone ha tentato di speronare in retromarcia una volante della Questura di Ragusa. Protagonista dell'episodio, concluso con l'arresto, è il romeno Marius Stan, 25 anni. E' accusato di ricettazione del furgone su cui viaggiava (è risultato rubato), resistenza e violenza a pubblico ufficiale e possesso di oggetti atti allo scasso. Il romeno era stato intercettato sulla statale 115, all’altezza dello svincolo per Santa Croce Camerina. L’uomo, anziché accostare, ha accelerato, rendendosi protagonista di manovre azzardate e pericolose: l’inseguimento si è protratto fino ad una stradina senza sbocco. Vistosi in trappola, il rumeno ha innestato la retromarcia per speronare la volante. Poco prima dell'impatto, forse rendendosi conto di quanto stava facendo, il romeno ha arrestato il furgone ed ha provato a scappare a piedi. E' stato raggiunto in pochi attimi. Pur di non darsi per vinto, l'immigrato ha ingaggiato una colluttazione con i poliziotti, nel corso della quale uno degli agenti è stato ferito ad una mano. Dopo averlo ammanettato, i poliziotti hanno controllato il furgone, a bordo elle quale sono stati trovati numerosi attrezzi da scasso. Marius Stan è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto