Modica

Sconti fuori legge, multe a sei commercianti

Avevano iniziato i saldi prima del periodo prefissato. Anche a Ragusa l'Ascom chiede alla Polizia municipale verifiche sugli esercizi commerciali

Vigili urbani Modica

Sei commercianti di Modica sono stati contravvenzionati dalla Polizia municipale perché avevano avviato gli sconti di fine stagione molto prima del periodo previsto dalla legge. E non lo facevano "sottobanco", ma con tanto di manifesti affissi sulle vetrine dei loro esercizi. I controlli sono stati avviati dai vigili urbani dopo che l'Ascom di Modica aveva sollecitato le verifiche perché risultava che diversi operatori commerciali avevano già aperto la stagione dei saldi. Gli accertamenti sono stati effettuati a Modica Centro e nel Quartiere Sacro Cuore ed hanno consentito di rilevare che ben sei esercizi commerciali che operano nel settore abbigliamento pubblicizzavano sulle vetrine e poi attuavano all'interno gli sconti di fine stagione che, di regola, devono iniziare il tre gennaio. Ad ognuno dei commercianti è stata comminata una multa di 1291 euro. I controlli proseguiranno anche nelle prossime ore e nel caso in cui i soggetti già diffidati non ottempereranno alle disposizioni di legge potranno incorrere ancora nelle sanzioni ed essere segnalati al sindaco, il quale ha facoltà, eventualmente, di disporre la chiusura dell’esercizio. Durante questi controlli, il Nopa della Polizia urbana ha effettuato accertamenti anche nei confronti di alcuni ambulanti di frutta e verdura che operavano "a posto fisso" ma senza autorizzazione. Per tre di loro è scattata una multa di 168 euro ciascuno. Tutti sono stati fatti allontanare dai luoghi dove in quel momento operavano. La situazione dell'abusivismo negli sconti sembra stia prendendo piede anche a Ragusa. Almeno di questo è convinta l'Ascom del capoluogo, che ha chiesto al sindaco ed alla Polizia municipale di effettuare le opportune verifiche per evitare episodi di concorrenza sleale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi