Modica

Evade dai domiciliari, tunisino in carcere

Era a passeggio in corso Umberto. I carabinieri l'hanno trasferito nel carcere di Ragusa

Evade dai domiciliari, tunisino in carcere

Arrestato, con l'accusa di evasione dagli arresti domiciliari, il tunisino Samer Helel, 35 anni. I carabinieri hanno accertato che l'uomo non si trovava nella propria abitazione nel corso di uno dei normali controlli. Sono scattate le ricerche e, poco dopo, è stato trovato in corso Umberto I (l'arteria principale della città): stava passeggiando tranquillamente. E' stato condotto in caserma e da qui, su disposizione della Procura, accompagnato nel carcere di Ragusa. Samer Helel era stato ammesso ai domiciliari dopo essere stato arrestato con l'accusa di furto. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi