Ragusa

Avevano documenti falsi, manette a due siriani

Sono stati intercettati nel centro storico del capoluogo ibleo. Un terzo immigrato, regolare, è stato arrestato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina

Polizia Ragusa

Gli agenti delle Volanti hanno arrestato un fidanzato violento

A tradirli è stato il comportamento tenuto quando hanno visto i poliziotti: hanno subito tentato di allontanarsi da piazza San Giovanni, dov'erano in corso le celebrazioni per l'apertura della Porta Santa nella Cattedrale San Giovanni Battista. Gli agenti della sezione Volanti hanno notato la loro azione e li hanno immediatamente bloccati. Per tre siriani sono così cominciati i guai. I documenti che due di loro hanno esibito sono subito apparsi palesemente falsi. Sono stati arrestati per possesso di documenti d'identificazione falsi e ricettazione. Il terzo siriano che era con loro, in regola con le norme sul soggiorno, è stato, a sua volta, ammanettato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto