Ragusa

Un morto e due feriti sulla Comiso-Santa Croce Camerina

Ha perso la vita un ragazzo di Vittoria di 21 anni. In prognosi riservata un 23enne e un 34enne

Un morto e due feriti sulla Comiso-Santa Croce Camerina

Un ragazzo di 21 anni ha perso la vita venerdì sera sulla provinciale che collega Comiso a Santa Croce Camerina. È il vittoriese  Salvatore Di Gregorio. Nell’incidente tra una Mercedes Classe A e una Ford Fiesta sono rimaste ferite altre due persone: entrambe sono ricoverato all’ospedale di Vittoria e la loro prognosi è riservata. Sono un altro vittoriese di 34 anni, che si trovava a bordo della Mercedes, e un ragusano di 23, che era sulla Fiesta. L’incidente si è verificato al chilometro 7, in territorio di Ragusa, nei pressi dello svincolo per Vittoria. La Classe A era diretta verso Comiso, mentre l’auto auto viaggiava in senso opposto. A causa del violento impatto Di Gregorio è stato sbalzato fuori dall’abitacolo. La strada è rimasta a lungo chiusa al traffico, fino a quando gli agenti della Polizia stradale della sezione di Ragusa non hanno completato gli accertamenti, disponendo la rimozione dei mezzi, che sono stati posti sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi