Catania

Estorsione aggravata
a concessionario

Due persone arrestate dalla polizia di Stato: avrebbero preteso 130mila euro che un ex dipendente, adesso ai domiciliari, rivendicava in via giudiziaria

Intenso week end di operazioni per la Polizia

Giuseppe Chiesa, 31 anni, e Lorenzo Mascali, di 26, sono stati arrestati dalla polizia di Stato di Catania per estorsione aggravata. Avrebbero minacciato un concessionario di moto e auto per pagare i 130mila euro che un ex dipendente, adesso posto ai domiciliari, rivendicava in via giudiziaria. Da indagini della squadra mobile è emerso che Mascali aveva comprato moto per 100mila euro senza pagare e che la vittima aveva subito un furto e lui si era proposto di recuperare la refurtiva. (AA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Arrestato carabiniere per droga

Arrestato carabiniere per droga

di Rosario Pasciuto