Vittoria

Controlli a tappeto, denunciati in cinque

La Polizia ha sventato un furto in un opificio e recuperato un ciclomotore rubato alcuni giorni fa

Polizia Vittoria

Cinque persone sono state denunciate dagli agenti della Polizia di Stato a conclusione di un servizio di controllo del territorio, che ha interessato la città e Scoglitti. La denuncia è scattata per P.F., 24 anni, e S.G., 35, entrambi vittoriesi, sorpresi mentre tentavano di rubare infissi di ferro da un opificio. I poliziotti li hanno trovati in possesso di grimaldelli e palanchini. La denuncia è scattata per tentato furto e possesso ingiustificato di chiavi e grimaldelli. Segnalato anche il tunisino 24enne Z.A., che era alla guida di un ciclomotore risultato rubato alcune settimane fa ad una ragazza vittoriese, alla quale è stato subito restituito. Ed ancora, denuncia per D. S., 35 anni, e N.M., 28, che avevano a bordo dell'auto su cui viaggiavano diversi flaconi di prodotti antiparassitari dei quali non sapevano fornire spiegazioni circa l’acquisto e la provenienza. Sono accusati di ricettazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi