Ragusa

Va all'udienza col coltello in tasca

L'uomo, imputato di stalking, è stato bloccato all'ingresso. L'arma bianca è stata sequestrata. E' stato denunciato

Va all'udienza col coltello in tasca

Il coltello sequestrato al pescatore di Pozzallo

Va all'udienza in cui è imputato di stalking, ma si presenta armato di un coltello a serramanico a Palazzo di giustizia. A segnalare che qualcosa non andava è stato il metal detector. Il vigilantes di servizio ha quindi chiesto l'ausilio di un carabiniere per controllare l'uomo. Dalla tasca dei pantaloni è venuto fuori il coltello a serramanico, che è stato immediatamente sequestrato. L'uomo, un pescatore di Pozzallo, è stato quindi trasferito in caserma e, poi, denunciato per porto abusivo di arma da taglio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi