Immobili all'asta

Presto ne Ragusano
50 famiglie senza tetto

"E' necessario che il Parlamento intervenga subito per difendere le decine di migliaia di famiglie che perdono o rischiano di perdere la propria casa".

Presto ne Ragusano
50 famiglie senza tetto

"E' necessario che il Parlamento intervenga subito per difendere le decine di migliaia di famiglie che perdono o rischiano di perdere la propria casa. Solo in Provincia di Ragusa nelle prossime due settimane perderanno la casa all'asta 50 famiglie". E' l'allarme lanciato dal leader dei Forconi, Mariano Ferro, in un territorio come quello ibleo dove si registra un numero sempre più crescente di immobili venduti all'asta. "E' opportuno varare subito una moratoria di 24 mesi - aggiunge Ferro - con la sospensione di tutte le aste giudiziarie, mediante apposito decreto legge e che venga modificata la legge che regola la disciplina delle aste giudiziarie con la non pignorabilità della prima casa e degli immobili strumentali alle attività; che venga posto un tetto limite ai ribassi d'asta; e infine, l'obbligo per l'acquirente di possedere l'immobile per almeno 20 anni prima di poterlo rimettere in vendita".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi