CATANIA

Trasporti
15 milioni per
soluzioni sostenibili

Il comune etneo ha predisposto progetti, cofinanziati dal ministero dell'Ambiente, per rimodulare il sistema cittadino della mobilità

raffaele stancanelli

Il Comune di Catania ha predisposto progetti operativi per circa 15 milioni di euro, cofinanziati dal ministero dell'Ambiente, per rimodulare il sistema cittadino della mobilità con soluzioni "sostenibili". "Il piano degli interventi predisposto con il supporto di tecnici qualificati- spiega il sindaco Raffaele Stancanelli - prevede un mix di progetti riguardanti l'acquisto di autobus a basso impatto ambientale, il completamento di parcheggi di interscambio, il potenziamento dei servizi di informazioni, interventi per la promozione della mobilità ciclistica e azioni specifiche per aumentare la sicurezza degli utenti deboli della strada (bambini, scolari e pedoni) la cui progettazione ed esecuzione verrà affidata a professionisti altamente specializzati. In questo settore della mobilità cittadina - ha osservato Stancanelli - va detto che stiamo recuperando un ritardo ventennale perché fino a quattro anni addietro Catania era ferma agli anni '80 e ora invece grazie a interventi come quelli che stiamo mettendo in campo e altri come l'allargamento delle aree di pedonalizzazione come piazza Duomo, piazza Università, via Teatro Massimo e via dei Crociferi siamo sulla strada giusta - ha concluso il sindaco - per avere finalmente una mobilità che si avvicini a quella eco sostenibile di tante altre città europee". (ANSA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi