VITTORIA

Sequestrati 50 chili
di giochi pirotecnici

Un 28enne catanese denunciato per detenzione e commercializzazione illecita di artifici pirotecnici

Guardia di Finanza
La Guardia di Finanza di Vittoria ha sequestrato 50 chili di 'botti' estivi, insieme a due mortai, ad un catanese di 28 anni, denunciato per detenzione e commercializzazione illecita di artifici pirotecnici. L'uomo é stato sorpreso ad un controllo con l'auto piena di botti e proprio il troppo carico ha insospettito i finanzieri che, dopo aver perquisito la vettura, hanno scoperto diverse tipologie di fuochi d'artificio con una potenzialità dirompente. (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi