Catania

Abbonamenti costano meno, favorite le famiglie

"Siamo venuti incontro ai tifosi - ha spiegato il presidente Nino Pulvirenti - comprendendo il momento difficile dell'economia. Vogliamo riportare la gente allo stadio e invertire il trend in flessione degli ultimi anni".

Abbonamenti costano meno, favorite le famiglie

da: calciocatania.it

Prezzi inferiori rispetto alle stagioni precedenti e ulteriori agevolazioni per famiglie, under 14 e over 65. La campagna abbonamenti del Catania per la stagione 2012-2013 nasce all'insegna di un obiettivo preciso: "Siamo venuti incontro ai tifosi - ha spiegato il presidente Nino Pulvirenti - comprendendo il momento difficile dell'economia. Vogliamo riportare la gente allo stadio e invertire il trend in flessione degli ultimi anni". Gli abbonati alle stagioni 2010-2011 pagheranno 170 euro in curva (ridotto 140), 370 in tribuna B (320), 800 in tribuna A (700) e 1.500 in tribuna Elite. I prezzi per i nuovi abbonati sono invece di 230 euro in curva (ridotto 190), 450 in tribuna B (360), 900 in tribuna A (800) e 1.600 in tribuna elite. Abbonarsi comporterà un risparmio dal 33% al 54%. Per le famiglie che sottoscriveranno due abbonamenti, il terzo (quello di minor prezzo) sarà gratuito. La società etnea ha ampliato la fascia di soggetti che potranno beneficiare delle riduzioni: donne, ragazzi (nati nel '94, '95, 96 e '97) e over 65 (nati nel '47 e precedenti). Concordata, inoltre, una promozione con il quotidiano "La Sicilia" di Catania: i primi quattromila abbonati riceveranno gratis per un anno la copia del giornale del lunedì. Tutti gli altri abbonati potranno usufruire dello stesso servizio al costo di 25 euro per dodici mesi (meno della metà del prezzo in edicola). (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi