CALDO

Lucifero non
dà tregua

Calabria ancora avvolta nella morsa di Lucifero, soprattutto nel cosentino e nella fascia centrale. Il sole a picco e l'anticiclone hanno fatto salire la colonnina di mercurio, alle 14, sino ai 38,4 gradi di Torano.

caldo
Calabria ancora avvolta nella morsa di Lucifero, soprattutto nel cosentino e nella fascia centrale. Il sole a picco e l'anticiclone hanno fatto salire la colonnina di mercurio, alle 14, sino ai 38,4 gradi di Torano. Nel capoluogo della provincia cosentina, il caldo è arrivato a 36,6 gradi, poco sopra i 34 di Catanzaro. Decisamente più "fresche" Crotone e Vibo Valentia, dove le temperature sono state di 28,8 e 26,5. "Solo" 32,6 gradi, invece, a Reggio Calabria. (ANSA)

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi