Vibo Valentia

In un casolare oltre alla marijuana c'era anche un drone

Tra il materiale, nascosto all'interno della struttura disabitata, è stato trovato anche un giubbotto antiproiettile

Carabinieri

Foto A. Villari

Trenta grammi di marijuana, un giubbotto antiproiettile e un drone sono stati trovati e sequestrati dai carabinieri in un casolare abbandonato nelle campagne di Nicotera.


Il materiale, nascosto all'interno della struttura disabitata, è stato individuato nell'ambito dei servizi mirati al contrasto della produzione e dello spaccio di sostanze stupefacenti predisposti dalla Compagnia di Tropea.


Il drone, utilizzato verosimilmente per controllare e sorvegliare, è il terzo strumento tecnologico del genere sequestrato dai militari impegnati nel contrasto delle attività illecite legate alla produzione e allo spaccio di stupefacenti nella zona. I carabinieri hanno avviato le indagini per individuare il proprietario del materiale posto sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi