Catanzaro

Droga: spaccio di hascisc e marijuana, un arresto

L'indagine ha avuto inizio nell'ottobre 2017 dopo la denuncia in stato di libertà di un giovane trovato in possesso di oltre 50 grammi di marijuana.

Droga: spaccio di hascisc e marijuana, un arresto

I carabinieri di Gimigliano hanno arrestato e posto ai domiciliari Andrea Caracciolo, di 35 anni, di Catanzaro, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di detenzione a fini di spaccio di considerevoli quantità hascisc e marijuana.


L'indagine ha avuto inizio nell'ottobre 2017 dopo la denuncia in stato di libertà di un giovane trovato in possesso di oltre
50 grammi di marijuana. Numerosi servizi di osservazione, hanno portato gli investigatori a documentare numerosi episodi di
compravendita di marijuana ed hascisc.

Gli acquirenti, per lo più 20enni, e lo spacciatore usavano una serie di escamotage per organizzare gli incontri pianificati, talvolta, per "salutarsi e farsi gli auguri", in occasione del periodo natalizio, ancora, simulando di dover "acquistare dei polli".

L'indagine, denominata "Dose Fast", ha portato i carabinieri a raccogliere una serie di elementi a carico di Caracciolo - già arrestato durante le indagini insieme ad un altro soggetto perché trovati in possesso di circa 3 kg di droga - confluiti in una informativa che è stata all'origine della richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica ed accolta dal gip di emissione di ordinanza di custodia cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi