ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Ecco i sindaci eletti

fascia sindaco

Gregorio Gallello è stato confermato sindaco di Gasperina. Candidato per la lista Insieme per Gasperina, ha ottenuto il 64,11% dei consensi. Il suo avversario Domenico Lomanni, di Alleanza per Gasperina, ha ottenuto il 35,88%.

Giuseppe Ussia, della lista Trasparenza partecipazione, è stato eletto sindaco di Guardavalle con il 55,63% dei voti. Antonio Tedesco, di Civiltà politica per Guardavalle, ha avuto il 44,36%.

Fiore Tozzo, della lista Un paese nel cuore, è stato eletto sindaco di Magisano con il 51,02% dei voti. Antonio Lostumbo, della lista Per Magisano, ha ottenuto il 48,97%.

Luca Marrelli, per la lista Volare verso il futuro, è stato eletto sindaco di San Mango D'Aquino con 931 voti pari al 98%. Al suo avversario, Serafino Gallo, di Legalità e sicurezza, sono andati appena 19 voti, pari al 2%.

Francesco Severino è stato eletto sindaco di Santa Caterina dello Ionio. A capo della lista Il faro ha ottenuto il 45,73%. Il suo avversario Raffaele Pilato, di Cambiamo, ha ottenuto il 36,83 e Stella Criniti, di Apertamente, il 17,43%.

Amedeo Nicolazzi è stato confermato sindaco di Petilia Policastro. A capo della lista #Petilia prima di tutto, ha ottenuto il 59,09%. Vincenzo Calaminici, di Più Petilia il 40,90%.

Domenico Frontera, per la lista L'alveare, è stato eletto sindaco di Savelli con il 60,47%.
Francesco Spina, di Savelli nel cuore, ha avuto il 39,52%.

Antonio Barberio, della lista Adesso! Scandale, è stato eletto sindaco di Scandale avendo ottenuto il 55,84% dei consensi. Fabio Brescia, di Noi per Scandale ha avuto il 44,15%.

Teodoro Aldo Battaglia, per la lista Alba per Satriano, è stato eletto sindaco di Satriano con il 59,68% dei voti. Alessandro Catalano, di Nuovamente #Satriano, ha ottenuto il 39,93% e Michele Loiero, di Salva Satriano lo 0,38%.

Alfonso Mercuri, per la lista Liberamente, è stato eletto sindaco di Stalettì con 600 voti, pari al 36,51%. Si è imposto per appena 5 voti su Concetta Stanizzi di Per Stalettì che ne ha ottenuti 595 (36,21%).
Pantaleone Narciso, di Ripartiamo Stalettì, ha ricevuto il 27,26%.

Vincenzo Cavallaro è stato eletto sindaco di Candidoni. A capo della lista Cavallaro sindaco, ha ottenuto il 95,45% dei consensi mentre il suo avversario, Ferdinando Domenico Mamone, di Per Candidoni, il 4,54%.

Tommaso Iaria è stato eletto sindaco di Condofuri. A capo della lista Rilanciamo Condofuri, ha ottenuto 1345 voti, pari al 50,31%, solo 17 in più rispetto a Domenico Paino, di Insieme si può, che ne ha ottenuti 1328 (49,68).

Antonino Gioffrè, per la lista Alleanza civica per i valori, è stato eletto sindaco di Cosoleto con 289 (50,61%), per soli 7 voti di vantaggio su Giuseppe Casella, di Insieme per rinascere, che ne ha ricevuti 282 (49,38%).

Sergio Rosano è stato eletto sindaco di San Pietro di Caridà. A capo della lista Noi con voi, ha ottenuto il 94,33% dei consensi contro il 5,66 di Giuseppe Gatto della lista Nuova luce per Caridà.

Vincenzo Pensabene, per la lista Fiumara è'wiva, è stato eletto sindaco di Fiumara. Si è imposto per appena 2 voti su Vincenzo Bellè, di Insieme per Fiumara. Il primo ha ottenuto 307 voti (50,16%) mentre il secondo 305 (49,83%).

Giovanni Domenico Giunta è stato eletto sindaco di San Procopio a capo della lista Al paese per il paese con il 52,30% dei voti. Il suo avversario, Eduardo Lamberti Castronuovo, sindaco uscente, ha avuto il 47,69%.

Salvatore Papalia, per la lista Insieme per S. Cristina d'Aspromonte, è stato eletto sindaco con il 90,73% dei consensi. Francesco Tallarida, di Insieme per cambiare, ha ottenuto il 9,26%.

Carmelo Antonio Arfuso è stato eletto sindaco di Seminara. A capo della lista Tutti con Seminara ha ottenuto il 48,98% dei voti. Salvatore Patrizio Leone Costantino, di Entusiasmo civico, ha ottenuto il 35,15% e Antonio Bonamico antonio, di Civicamente Seminara, il 15,85%.

Angelo D'Angelis è stato eletto sindaco di Serrata a capo della lista Risveglio popolare.
Ha ottenuto il 69,12% dei voti. Salvatore Vinci, di Insieme per il futuro ha avuto il 30,87%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Trovato ordigno sul pontile, a due passi dalla spiaggia

Falso allarme bomba al pontile

di Domenico Latino