Catanzaro

Cane seviziato e ucciso a Squillace lido

La triste vicenda potrebbe essere legata a maltrattamenti o a una intimidazione

Cane seviziato e ucciso a Squillace lido

Un cane è stato trovato morto e penzolante per una zampa, dopo essere stato legato con fil di ferro, all’inferriata di un cancello, a Squillace Lido. La triste vicenda potrebbe essere legata alla serie di maltrattamenti e avvelenamenti di animali randagi registrati nei giorni scorsi nel quartiere marinaro squillacese oppure, cosa ancora più grave, ad una intimidazione. Il cancello al quale è stato legato l’animale, infatti, è posto all’ingresso di un cantiere dove sono in corso alcuni lavori edili. Sul posto carabinieri, polizia locale, personale del servizio veterinario dell'Asp e volontari animalisti. 
Salvatore Taverniti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi