CATANZARO

Giunta calabrese a trazione donna

Quella che il presidente della Regione, Mario Oliverio, ha appena ultimato e che sarà presentata ufficialmente lunedì alle 17 nella sala "oro" della Cittadella regionale.

Accolto l’appello della Regione: nulla è dovuto all’ex dg Zoccali

Sarà una Giunta a maggioranza femminile (quattro donne e tre uomini) quella che il presidente della Regione, Mario Oliverio, ha appena ultimato e che sarà presentata ufficialmente lunedì alle 17 nella sala "oro" della Cittadella regionale. La squadra prevede un nuovo vicepresidente nella persona dell'attuale assessore alla Logistica Francesco Russo (al posto di Antonio Viscomi eletto alla Camera) con una delega aggiuntiva (Sviluppo economico e Attività produttive) rispetto a quelle già detenute; la conferma degli assessori Roberto Musmanno (Infrastrutture), Franco Rossi (Urbanistica)  e Antonella Rizzo (Ambiente), alla quale si aggiungono altre tre quote rosa: la professoressa cosentina Maria Francesca Corigliano,  già assessore alla Provincia di Cosenza nella Giunta allora presieduta da Oliverio, con delega alla  Cultura, Beni culturali e Istruzione;  Maria Teresa Fragomeni di Siderno con delega al Bilancio, programmazione economica e finanziaria, Politiche del personale; Angela Robbe, attuale presidente di Legacoop Calabria, con delega al Lavoro, formazione e Politiche sociali.
Al completamento della Giunta farà seguito un ampio riordino della macchina amministrativa che contempla
l'azzeramento delle strutture speciali dei dipartimenti, la rotazione dei dirigenti generali, ritocchi negli assetti degli enti sub regionali Fincalabra e Arpacal e definitiva liquidazione delle Aziende soppresse.<<Ho inteso dare fiducia ed investire su un esecutivo di governo a maggioranza femminile - ha commentato Oliverio - e ritengo che la nostra Giunta Regionale sia l'unica in Italia ad essere colorata prevalentemente di rosa. Anche in un organo di governo, l'impegno delle donne è garanzia di innovazione ed operatività. Le scelte fatte sono di una effettiva rappresentanza territoriale ed espressione di sperimentate competenze ed esperienze tecniche, professionali ed amministrative>>.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi