Corigliano

Preparavano un colpo in banca: sei in manette

Hanno provato senza fortuna a sottrarsi all’arresto. Si tratta di quattro baresi e due giovani di Rossano

Preparavano un colpo in banca:  sei in manette

Corigliano (Cosenza)

All’alba di ieri i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Corigliano hanno arrestato sei presunti rapinatori che pare fossero intenti ad effettuare un colpo in banca. Il pronto intervento dei militari agli ordini del maresciallo Serafino Madeo ha permesso di sgominare la rapina ai danni dell’unico istituto bancario di contrada Cantinella. I componenti della banda finiti in manette sono risultati essere tutti già noti alle forze dell’ordine.

Quattro di origine barese: Gaetano Mari, 38 anni; Domenico Franco, 30; Adolfo Vavalle, 24; Fabio Leone, 34. E due di origine rossanese: Egidio Giovanni Zangaro, 45; e Giuseppe Tocci, 24. L’arresto dei sei è avvenuto nel corso dell’espletamento di un servizio di prevenzione dei reati contro il patrimonio. I militari del tenente Della Queva alle prime ore dell’alba hanno intercettato la banda di ladri notando l’appostamento dei sei davanti la cassa continua della banca di Cantinella. Se non fossero intervenuti i militari coordinati dal capitano Cesare Calascibetta i malviventi con ogni probabilità sarebbero entrati in azione. I Carabinieri di pattuglia hanno notato la loro macchina parcheggiata proprio davanti l’istituto bancario, insospettendosi.

Leggi l'intero articolo nell'edizione in edicola

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi