nella locride

Scoperte due piantangioni di canapa

Oltre 350 arbusti venivano coltivati in aree demaniali

canapa

Due piantagioni di canapa indiana, sviluppate su altrettante piazzole, sono state scoperte e sequestrate dai carabinieri a Natile superiore nel territorio del comune di Careri. Le piantine, complessivamente circa 350 di un'altezza tra il metro e mezzo e i due metri, erano coltivate nelle due aree demaniale ubicate nelle località Piani e Cavallo Domato, nascoste dalla fitta vegetazione e irrigate attraverso un tubo in plastica lungo 150 metri collegato a 2 cisterne in plastica posizionate nelle vicinanze.

I militari, che hanno operato con i colleghi dello Squadrone Eliportato Cacciatori "Calabria" nell'ambito di un'attività di controllo della zona, hanno prelevato dei campioni di sostanza stupefacente che verranno inviati al Ris di Messina per gli esami di laboratorio. Le altre piante trovate sono state distrutte sul posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi