rimborsopoli

Calabria, spese pazze in consiglio, 22 rinvii a giudizio

L'unico ad essere prosciolto è stato l'ex consigliere regionale Candeloro Imbalzano.

consiglio regionale calabria

Il Gup di Reggio ha rinviato a giudizio 22 politici accusati delle spese pazze in Consiglio regionale della Calabria. L'unico ad essere prosciolto è stato l'ex consigliere regionale Candeloro Imbalzano.

Le accuse sono peculato falso nell'ambito dell'operazione Rimborsopoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi

Violentata e segregata

Violentata e segregata

di Vinicio Leonetti