Crotone

Fermati presunti scafisti

Due uomini di nazionalità siriana ritenuti i timonieri della barca a vela soccorsa nel mare Jonio, al largo di Roccella Jonica

Fermati presunti scafisti

Polizia e Guardia di finanza hanno arrestato due persone di nazionalità siriana accusate di essere gli scafisti della barca a vela soccorsa ieri nel mare Jonio, al largo di Roccella Jonica, sulla quale si trovavano 120 migranti di varia nazionalità. I due scafisti, che hanno 26 e 24 anni, sono stati identificati grazie alle dichiarazioni fatte agli investigatori da alcuni dei migranti che viaggiavano a bordo della barca a vela che era stata soccorsa dalla Guardia costiera e dalla Guardia di finanza e condotta nel porto di Crotone. Le indagini che hanno portato all'arresto dei due scafisti sono state coordinate dal pm di turno della Procura della Repubblica di Crotone, Getano Bono. (AA)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi