treni per l'estate

Al via "treno d'a...mare"
gratis per i giovani

Oltre la tratta Reggio Calabria-Rosarno, la stessa iniziativa è stata attivata tra Cosenza e Paola, e Crotone e la sibaritide. "I costi a carico della Regione - ha detto l'assessore Fedele- ammontano a circa 150 mila euro e serviranno a coprire i costi dei biglietti gratuiti per i giovani

treno in corsa

Prima corsa, stamani, dalla stazione centrale di Reggio Calabria di uno tre convogli regionali "Treno d'a..mare", il progetto messo in campo dalla Regione, assessorato ai trasporti per incentivare l'uso del treno per il raggiungimento delle maggiori località balneari della Calabria. Al viaggio inaugurale hanno preso parte il Governatore Giuseppe Scopelliti e l'assessore regionale ai Trasporti Luigi Fedele. "E' un treno - ha spiegato Fedele - che prevede alcune agevolazioni di viaggio che scaturiscono da un accordo commerciale che abbiamo sottoscritto con Trenitalia". Attraverso una speciale "Card treni d'a..mare", i giovani sotto i 18 anni potranno viaggiare gratis. Oltre la tratta Reggio Calabria-Rosarno, la stessa iniziativa è stata attivata tra Cosenza e Paola, e Crotone e la sibaritide. "I costi a carico della Regione - ha aggiunto Fedele, che ha sottolineato la grande collaborazione di Trenitalia - ammontano a circa 150 mila euro e serviranno a coprire i costi dei biglietti gratuiti per i giovani. Il progetto si concluderà il 31 agosto. E' una prima sperimentazione pilota che intendiamo sviluppare anche in futuro". "E' un modo - ha detto Scopelliti che ha partecipato al viaggio inaugurale fino alla stazione di Bagnara Calabria - per utilizzare al meglio la linea ferroviaria. Su quello che sarà il riscontro, con Trenitalia andremo a prendere atto dei risultati. Sul settore trasporti la Regione sta lavorando su più versanti, soprattutto su quello aereo. Ieri sono stato fuori Italia per sottoscrivere un accordo con una compagnia straniera che utilizzerà i nostri aeroporti".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi