Terremoto

Pollino, dalle 6
altre 7 scosse

Sono state complessivamente 12, sino alle 14.30, le scosse di terremoto registrate dalla mezzanotte nella zona del Pollino, colpita venerdì scorso da un sisma di magnitudo 5, la più forte delle quali di magnitudo 2.6.

pollino
Sono state complessivamente 12, sino alle 14.30, le scosse di terremoto registrate dalla mezzanotte nella zona del Pollino, colpita venerdì scorso da un sisma di magnitudo 5, la più forte delle quali di magnitudo 2.6.

Oltre alle cinque registrate tra le 00.07 e 4.41, altre scosse sono state registrate dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 6.16 (magnitudo 2), alle 11.47 (2.6), alle 12.11 (2), alle 12.34 (2.5), alle 12.48 (2.1), alle 12.58 (2.5) ed alle 14.06 (2). Le ultime tre non sono state registrate nella zona sismica del Pollino ma in quella del Monte Alpi Sirino, che si trova comunque poco più a nord e che ha interessato gli stessi comuni di Castelluccio Superiore ed Inferiore e Rotonda, in Basilicata, e Mormanno, Laino Borgo, Laino Castello e Papasiedero, nel cosentino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi