Cosenza

Incidente San Lucido, morta anche la terza ragazza

Sono diventate tre le vittime del tragico scontro di venerdì scorso sulla statale 18. Oggi pomeriggio nell'ospedale di Cosenza, si è spenta Sara Frangella, 19 anni, a causa delle gravi ferite riportate.

Incidente San Lucido, morta anche la terza ragazza

Sale a tre il bilancio dei morti dell'incidente stradale avvenuto venerdì scorso sulla statale 18, nei pressi di San Lucido, nel quale erano già decedute due ragazze di 19 e 20 anni. La terza persona, morta oggi pomeriggio nell'ospedale di Cosenza, è Sara Frangella, di 19 anni, che nell'incidente era rimasta gravemente ferita. Le tre ragazze viaggiavano con una quarta amica a bordo di una Lancia Y che si era scontrata frontalmente con una Mercedes. Nell'incidente erano decedute all'istante Ida Oliva e Filomena Santoro, mentre altre due ragazze, tra cui Sara Frangella, erano rimaste ferite e ricoverate nell'ospedale di Cosenza. I genitori di Sara Frangella hanno autorizzato la donazione degli organi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi