In Calabria

Congedi "Legge 104"
in netto aumento

Sono aumentati del 72,6% in cinque anni i permessi concessi per l'accudimento di familiari bisognosi di cure e assistenza

pass disabili

Sono aumentati del 72,6% in cinque anni, in Calabria, i permessi di congedo dal lavoro concessi per l'accudimento di familiari bisognosi di cure e assistenza in base alle disposizioni della legge 104. E' quanto emerge da un'indagine di Exposanità, l'unica manifestazione italiana dedicata ai temi della salute e dell'assistenza, su dati Inps. I congedi parentali nella regione, infatti, nell'arco di un quinquennio sono passati dai 2.118 del 2010, ai 3.657 del 2014 facendo segnare un aumento esponenziale di famiglie che si fanno carico di parenti bisognosi di assistenza. In Italia, sempre secondo quanto emerge dall'indagine, i caregiver familiari (le persone che si occupano di assistenza all'interno dei loro nuclei) sono oltre 3 milioni, in larga parte donne (63,4%). "Si tratta - detto in una nota - di una risorsa trascurata dal Servizio Sanitario Nazionale".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta del Sud online

Caratteri rimanenti: 400

Le altre notizie

i più letti di oggi